Dragon Boat Festival 2018
IBCPC PARTICIPATORY – FIRENZE 2018
capi-to-logo-dragon-boat
capi-to-dragon-boat-foto

RATIONAL

Buongiorno fanciulli, messeri,
dame e cavalieri.

Parleremo or del Drago, benaugurante ‘Hreatura,
la ’Hui storia da millenni dura.

In un novo stile l’ho reinterpretato,
“Polydesign” l’han ‘Hiamato.
Un’arte vettoriale che scompone l’oggettoe
fa un logo fresco, ’Holorato, che evoca il diletto,
scopo vero di una manifestazione
con al centro il giuoco e le persone.

Un logo ‘He parte dal novo, dal colore
e c’ha nell’ala la Cupola di Santa Maria del Fiore,
un profilo unico, un simbolo perfetto,
che celebra città, evento, e sì, architetto.

E la ’Hoda di siffatto Drago? Non ricorda lor signori qualcosa?
Sì arruffata, piegata e rosa?
Ma certo è Nastro di speranza, di volontà e ‘Hostanza.

Rosso il ’Holore del logo, come lo storico Giglio,
che Firenze accompagna e di Firenze è figlio.

Drago il logo e Draghetto la Mascotte
personaggio si simpatico che diletterà le flotte,
in man la pagaia, indosso il costume,
ai piè, scomposto come il logo, il fiume.

Qui il racconto è arrivato alla fine cari ascoltatori,
è ora del giudizio vostro e dei vostri collaboratori.

capi-to-dragon-boat-manifesto